Prodotti in evidenza

 
 
 

ZIRCONIO

Lo Zirconio è un metallo bianco-grigiastro, lucente ed eccezionalmente resistente alla corrosione, fonde a 1855 °C, bolle a 4409 °C

 Lo zirconio è più leggero dell'acciaio ed ha una durezza comparabile a quella del rame. Può infiammarsi spontaneamente se, in forma di polvere, è esposto ad alte temperature. L'uso principale dello zirconio è sotto forma di zircone (ZrSiO4), per materiali refrattari, sabbie da fonderia e opacizzazione della ceramica. Lo zircone è anche commerciato come pietra preziosa, usata in gioielleria.
 

Ampi Srl può offrire le seguenti tipologie di Zirconio:

 

  Tipologie Zirconio
 

zirconio ossicloruro


zirconio acetato

 

Zirconio Acetato

Lo zirconio acetato è una soluzione limpida incolore leggermente acida con un forte odore di acido acetico.
 

Viene adoperato nella fabbricazione di materiali e fibre impermeabili.
 

Lo zirconio acetato viene utilizzato nell’emulsione della cera. Lo zirconio forma un legame covalente tra il carbossile del  substrato a base di cellulosa e quelli in cera.

Lo zirconio acetato fornisce una funzione ideale di  reticolazione tra substrati tessili e film d'acqua ceroso idrorepellente.

Lo zirconio acetato è inoltre impiegato come agglomerante nei refrattari.
  
Viene impiegato anche nell’industria dei catalizzatori.
  
Lo zirconio acetato fornisce una fonte ideale di  concentrato dello ione Zr, privo di cloruro di sodio , ideale per l'utilizzo in diverse applicazioni con funzione di catalizzatore

 

   

Zirconio Carbonato

Lo zirconio carbonato viene adoperato nel settore dei rivestimenti in fibre e della carta, nella produzione di materiali per il trattamento di impermeabilizzazione degli edifici.
 

Viene anche utilizzato nel campo farmacologico , come negli agenti anti- fungicidi e nei deodoranti.

Lo zirconio carbonato, solubile nei minerali e acidi organici cosi come nei carbonati alcalini.
Lo zirconio carbonato è la materia prima di base per la preparazione di ottoati di zirconio, un siccativo per le vernici a base di solvente.

 
   

Zirconio Ossido

L’ossido di zirconio è una sostanza cristallina polimorfa che si ricava tramite processi chimici dal Silicato di Zirconio e dalla Baddeleyte.

Grazie alla sua struttura cristallina gode di un’ ottima resistenza meccanica alle sollecitazioni, possiede inoltre rilevanti caratteristiche che lo rendono interessante in svariate applicazioni.

 

L’Ossido di Zirconio occupa una posizione di riguardo nei più disparati settori dell’industria. Si presta infatti perfettamente per impieghi in gioielleria ed orologeria ed è particolarmente apprezzato nell’ambito medico (es. chirurgia coxo- femorale).

Viene inoltre impiegato nella produzione di coloranti, di smalti e di refrattari.

 

   

Zirconio Ossicloruro

Possiamo fornire il prodotto sia in soluzione che in cristalli.
 

Lo zirconio ossicloruro viene utilizzato principalmente nell’industria tessile, nell’industria della gomma , delle vernici , nella produzione di materiale ignifugo, nel settore della ceramica e degli smalti.

 

   

Zirconio Solfato

Può essere utilizzato nell’industria dei cosmetici(abbronzanti) o come materia prima per la produzione di altri composti a base zirconio. Viene anche adoperato per la decolorazione dell’olio di fegato di merluzzo e nella purificazione delle proteine(precipitazione e separazione degli aminoacidi)

 

 



Questo elenco non si intende esaustivo,
siamo a disposizione per qualsiasi richiesta

Per contattarci
Tel  : +39 02  7533187  -  +39 02  7533908
Fax : +39 02 7530732
E-mail :
info@ampisrl.it